McLaren, l'Halo sponsorizzato dal marchio di infradito

McLaren, l'Halo sponsorizzato dal marchio di infradito

In Australia, sulle MCL33, sarà presente il logo di Gandys, azienda produttrice, tra gli altri, di infradito. L'accostamento dell'Halo alle flip flop diventa opportunità commerciale. Non mancherà la ciabatta limited edition

Fabiano Polimeni

16 marzo 2018

Per apporre il nome del pilota o il numero, ci sarà tempo. E, prevedibilmente, servirà una norma che obblighi i team a riempire lo spazio offerto dall'Halo con qualcosa che non abbia una rilevanza commerciale. Più utile e remunerativo, adesso, sfruttare la superficie per offrirla a potenziali sponsor. E la palma di primo team ad annunciare una partnership per “vestire” l'Halo va alla McLaren.

Gandys, il brand a essersi aggiudicato lo spazio. Sarà la taglia più grande che entra a far parte dell'offerta del marchio, l'Halo.


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi