2 di 11

Mercedes

44. Lewis Hamilton
L'ottavo titolo è lì, la percezione prima dei test era che bastasse allungare una mano per prenderlo. Forse sarà più complicato del previsto, o forse no: lo svelerà la pista, dove Lewis vuole ancora fare la differenza contemporaneamente all'impegno fuori dagli autodromi, nelle sue battaglie sociali. Vincere soprattutto anche per pensare con ancora più calma a cosa fare nel 2022.

77. Valtteri Bottas
Ogni anno comincia la stagione “in scadenza”, nel senso che ogni volta che parte un nuovo campionato lui non sa mai se l'anno prossimo sarà ancora lì. Il suo problema, più che Lewis Hamilton, sembra essere George Russell: il confronto di Sakhir non ha aiutato e l'inglese spinge forte per saltare in Mercedes nel 2022. Sta a lui rispondere in pista, dove con una Red Bull più forte potrebbe avere ancor più preoccupazioni.

2 di 11