Leclerc, qualifica con dubbio: "Non avrei dovuto cambiare..."

Leclerc, qualifica con dubbio: "Non avrei dovuto cambiare..."© Getty Images

Col senno di poi, Charles individua nell'incremento d'ala anteriore tra i due run della Q3 il fattore determinante che ha impedito l'assalto alla quarta posizione. Verso la gara con l'intenzione di provare in partenza a guadagnare posizioni

Fabiano Polimeni

4 settembre

Col senno di poi, una decisione da rivedere. La modifica nell'assetto aerodinamico della SF21 tra primo e secondo tentativo in Q3 costa a Charles Leclerc un piazzamento migliore.

Ferrari quinta, davanti c'è Gasly, appena 49 millesimi di vantaggio, un gap colmabile se Leclerc non avesse chiesto una variazione d'incidenza dell'ala anteriore per provare a ridurre il sottosterzo del primo tentativo.

Qualifiche a Zandvoort, Verstappen in pole con brivido finale

"Ho


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi