È Esteban Ocon il campione 2015 della GP3. Il pilota francese della ART (squadra che ha vinto anche la GP2 con Stoffel Vandoorne) ha conquistato il terzo posto nella gara finale della stagione mentre Luca Ghiotto si è piazzato quarto. Ocon è scattato bene dalla terza fila sopravanzando subito Ghiotto (in seconda fila), superato anche da Matthew Parry mentre davanti Alex Palou ha preso la testa con sicurezza davanti ad Antonio Fuoco. Ghiotto ha poi superato Parry, ma non è mai riuscito ad avvicinare seriamente Ocon per tentare un attacco. Tra i due, un contatto in partenza quando Ocon ha affiancato Parry e si è trovato stretto tra l’inglese e Ghiotto, che convergeva verso destra. La Dallara Trident dell’italiano ci ha rimesso una bandella. La corsa è stata quindi vinta da Palou davanti a un ottimo Fuoco, tornato sul podio, e a Ocon che così per il secondo anno consecutivo porta a casa un titolo: nel 2014 quello del FIA F.3, nel 2015 quello GP3. Peccato per Ghiotto che ha comandato il campionato praticamente per tutta la stagione, vincendo anche più gare di Ocon, cinque contro una. Ma il francese del programma Junior Mercedes è stato più continuo e questo alla fine ha pagato. Massimo Costa