È Joel Eriksson il vincitore del Masters F.3 2016. Il diciottenne svedese si era imposto nella gara di qualifica di sabato, assicurandosi la piazzola del poleman dopo che in qualifica aveva colto il secondo tempo. Il pilota del team Motopark, al via è stato impeccabile tenendo la prima posizione e imboccando per primo la mitica curva Tarzan. Dietro di lui, si è infilato il compagno di squadra Niko Kari che ha avuto la meglio su Callum Ilott, decisamente il grande deluso del weekend. Dopo pochi giri, anche Sergio Camara con un bellissimo sorpasso alla Curva 3 ha avuto ragione di Ilott estromettendolo anche dal terzo gradino del podio.

La gara ha quindi visto le prime tre posizioni occupate dai piloti Motopark, squadra tedesca che ha festeggiato una indimenticabile tripletta. Ilott ha chiuso appena quarto dopo aver dominato le prove libere e la sessione di qualifica. Alessio Lorandi, ottavo al via, è stato passato da David Beckmann al via, ma l’italiano si è ripreso la posizione dopo pochi giri chiudendo ottavo. Gran weekend quindi per Eriksson, al primo anno di F.3 e già capace di inserire il suo nome nel prestigioso albo d’oro del Masters oltre che essere il miglior rookie della F.3 europea.

Classifica gara finale Masters F.3 a Zandvoort:
1 - Joel Eriksson (Dallara-VW) - Motopark - 25 giri 38'53"053
2 - Niko Kari (Dallara-VW) - Motopark - 0"838
3 - Sergio Camara (Dallara-VW) - Motopark - 5"816
4 - Callum Ilott (Dallara-Mercedes) - VAR - 6"625
5 - Alexander Albon (Dallara-Mercedes) - Hitech - 7"256
6 - Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) - VAR - 9"135
7 - Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) - VAR - 9"523
8 - Alessio Lorandi (Dallara-VW) - Carlin - 17"195
9 - Sam MacLeod (Dallara-Mercedes) - Fortec - 18"375
10 - David Beckmann (Dallara-Mercedes) - Mucke - 19"428
11 - Tom Randle (Dallara-Mercedes) - Double R - 27"448
12 - Harrison Scott (Dallara-Mercedes) - Hitech - 27"937
13 - Colton Herta (Dallara-VW) - Carlin - 33"652
14 - Ricky Capo (Dallara-Mercedes) - Fortec - 58"806
15 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-VW) - Carlin - 59"768
16 - Guan Yu Zhou (Dallara-VW) - Motopark

Giro più veloce:
Guan Yu Zhou
: 1'31"709