Nascar: Suarez primo vincitore messicano

Nascar: Suarez primo vincitore messicano

Prima vittoria per il pilota Trackhouse. Guarda qui i risultati completi

Presente in

Marco Cortesi

13 giugno

Daniel Suarez ha conquistato a Sonoma la sua prima vittoria in Nascar Cup Series. Sulla difficile pista stradale californiana ricca di saliscendi e curve cieche con muretti vicini alla pista, il trentenne messicano ha riscattato le disavventure di quest'anno, e le difficoltà dei recenti anni della sua carriera, portando a casa un successo storico. Suarez è infatti il primo messicano a vincere nella classe regina. Nato a Monterrey e residente in North Carolina insieme alla compagna, la figlia minore di Nelson Piquet Julia, è il dodicesimo vincitore diverso su 16 appuntamenti 2022.

Arrivato nella categoria tramite il programma per le minoranze "Drive for Diversity", Suarez si è trovato diverse volte a lottare per il proprio posto nella serie. Dopo due anni al team Gibbs, fu infatti scaricato, e ripiegò sul team Stewart Haas. La struttura di casa Ford però lo mise a piedi senza preavviso dopo solo una stagione, al via con Gaunt, Suarez non riuscì nemmeno a qualificarsi per la successiva Daytona 500. All'inizio dello scorso anno, la nuova opportunità con il team Trackhouse, fondato da Justin Marks e dal DJ messicano Pitbull. Da quel punto, l’inizio di una collaborazione utile per entrambi. Quest’anno, con l’acquisto del team Ganassi, molto potenziale per lui e anche molta sfortuna, con in particolare un guasto che gli ha impedito di vincere ad Austin a vantaggio proprio del compagno di scuderia Ross Chastain.

Stavolta i problemi sono capitati agli altri, in particolare a due dei leader iniziali. Kyle Larson ha preso il via dalla pole e sembrava poter dominare, ma è finito fuori pista senza una ruota. Il team Hendrick ha sbagliato anche con Chase Elliott, che in seguito comandava le ostilità. Stavolta la sua vettura, con una gomma mal fissata non è uscita dalla corsia box, ma la penalità è stata inevitabile, dopo che i meccanici sono intervenuti fuori dalla loro piazzola. Il secondo posto in gara è così andato a Chris Buescher, che pur avendo provato ad impensierire Suarez all'ultimo re-start, non è riuscito a resistere all'allungo finale. Terza posizione per Michael McDowell davanti a Kevin Harvick, anche lui messo fuori dalla sfida per il successo da un problema ai box. Quinta piazza per Austin Cindric, seguito da Ryan Blaney e Chastain, che ha completato una positiva performance di squadra.

L'ordine d'arrivo della Toyota Save Mart 350 di Sonoma:

1 - Daniel Suarez (Chevy) – Trackhouse - 110 giri
2 - Chris Buescher (Ford) – RFK - 110
3 - Michael McDowell (Ford) – FrontRow - 110
4 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart-Haas - 110
5 - Austin Cindric (Ford) – Penske - 110
6 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 110
7 - Ross Chastain (Chevy) – Trackhouse - 110
8 - Chase Elliott (Chevy) – Hendrick - 110
9 - William Byron Jr. (Chevy) – Hendrick - 110
10 - Brad Keselowski (Ford) – RFK - 110
11 - Austin Dillon (Chevy) – Childress - 110
12 - Justin Haley (Chevy) – Kaulig - 110
13 - Chase Briscoe (Ford) – Stewart-Haas - 110
14 - Aric Almirola (Ford) – Stewart-Haas - 110
15 - Kyle Larson (Chevy) – Hendrick - 110
16 - Alex Bowman (Chevy) – Hendrick - 110
17 - Joey Logano (Ford) – Penske - 110
18 - Kurt Busch (Toyota) – 23XI - 110
19 - AJ Allmendinger (Chevy) – Kaulig - 110
20 - Joey Hand (Ford) – Front Row - 110
21 - Cole Custer (Ford) – Stewart-Haas - 110
22 - Erik Jones (Chevy) - Petty GMS - 110
23 - Ty Dillon (Chevy) - Petty GMS - 110
24 - Todd Gilliland (Ford) – FrontRow - 110
25 - Ricky Stenhouse Jr. (Chevy) – JTG - 110
26 - Martin Truex Jr. (Toyota) – Gibbs - 110
27 - Christopher Bell (Toyota) – Gibbs - 110
28 - Harrison Burton (Ford) – Wood - 110
29 - Josh Bilicki (Ford) – RWR - 110
30 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 110
31 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 110
32 - Cody Ware (Ford) – RWR - 109
33 - Scott Heckert  (Ford) – RWR - 109
34 - Corey LaJoie (Chevy) – Spire - 101
35 - Tyler Reddick (Chevy) – Childress - 97
36 - Bubba Wallace (Toyota) – 23XI - 9

In campionato

1. Elliott 536; 2. Chastain 520; 3. Kyle Busch 513; 4. Blaney 511; 5. Logano 506.

Gli Highlights


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi