I campioni - si sa - riescono a cogliere ogni occasione, a massimizzare ogni opportunità, a far rendere al massimo ogni circostanza. Proprio come ha fatto Giandomenico Basso in questa Targa Florio. Con Andrea Crungola e Fabio Andolfi fuori dai giochi prima ancora del via, l'ex campione d'Italia e d'Europa ci ha messo poco per capire che questa sarebbe stata una giornata in cui passare all'incasso.  

Detto e fatto, visto che nell'edizione numero 105 della corsa più antica del mondo, il pilota di Cavaso del Tomba ha oreso il comando di buon mattino per non mollarlo più. E' passato in testa nella terza prova della gara Basso e da lì in poi ha messo nell'obiettivo il bersaglio grosso senza mollarlo più. Ci ha provato in tutti i modi Craig Breen a far ua questa Targa, soprattutto sulla speciale di Scillato Polizzi, dove soprattutto nel penultimo passaggio ha dato l'impressione di poter far saltare il banco. Invece niente, questa volta Basso davanti e di dietro tutti quanti. Una vittoria pesantissima, capace di lanciare "Giando" in vetta al campionato e di aprire un capitolo tutto nuovo nel Cir 2021.

Dietro un sacco di storie da racccontare. Quella di Damiano De Tommaso, innanzitutto. Che qui ha trovato il suo primo podio Tricolore dopo una gara accorta e velocissima. Male ha detto invece la targa all'ex leader dell'Italiano Stefano Albertini, costretto alla resa a una prova dal termine dopo aver aperto una ruota della sua Skoda. 

Da applausi anche la gara di Tommaso Ciuffi, altro giovanotto capace di accelerare assai, che ha chiuso 4. assoluto una Targa guidata tutta di forza e intelligenza, davanti a Giacomo Scattolon, che dopo un inizio piuttosto difficile, è riuscito a trovare la quadra nell'ultimo giro di prove e ha centrato la top five. 

Questa la classifica finale della 105. edizione della Targa Florio: 1. Basso-Granai (Skoda Fabia R5) in 45'54"3; 2. Breen-Louka (Hyundai i20 R5) a ;2"3 3. De Tommaso-Bizzocchi (Citroen C3 R5) a 20"8; 4. Ciuffi-Gonella (Skoda Fabia R5) a 27"4; 5. Scattolon-Bernacchini (Volkswagen Polo R5) a 45"4.