Ufficializzato oggi dalla FIA il nuovo calendario del mondiale rally 2020, si ripartirà dall’Estonia a fine settembre, continuando poi con Turchia, Germania, Sardegna e Giappone.

Il Rally Italia Sardegna è stato dunque inserito nel nuovo calendario a fine ottobre e sarà la penultima manche della stagione nel weekend che va dal 29 ottobre al 1° novembre. Sono stati così premiati gli sforzi nel voler far svolgere la gara profusi dall’Automobili Club d’Italia, che organizza la manifestazione in partnership con la Regione Sardegna, che ha accettato ben volentieri la nuova data visto l’allungarsi della stagione turistica. Per l’ACI un altro ottimo risultato dopo la conferma annunciata tempo fa della disputa del GP di F.1 a Monza ad inizio settembre.

Questo il nuovo calendario del mondiale rally 2020:

1 Montecarlo 23 - 26 Gennaio
2 Svezia 13 - 16 Febbraio
3 Messico 12 - 15 Marzo
4 Estonia 4 - 6 Settembre
5 Turchia 24 - 27 Settembre
6 Germania 15 - 18 Ottobre
7 Italia Sardegna 29 Ottobre – 1° Novembre (Base ad Alghero, percorso verrà ufficializzato a breve)
8 Giappone 19 - 22 Novembre
Novembre

* Belgium’s Ypres Rally (2 - 4 Ottobre) e Croazia (data da stabilire) sono le gare di riserva.