Arrivano le prime buone notizie sulle condizioni di Alex Zanardi. Stanno migliorando le condizioni del campione paralimpico, ricoverato in terapia intensiva al San Raffaele di Milano dove aveva subito un nuovo intervento chirurgico, dopo che il suo stato di salute era rapidamente peggiorato in seguito al trasferimento da Siena alla struttura riabilitativa di Villa Beretta.

Con un comunicato, è la stessa azienda ospedaliera di Milano a comunicare che: “Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio, il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l'Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta".