DS continua con Penske in Formula E e arriva Vandoorne

DS continua con Penske in Formula E e arriva Vandoorne© DS Performance via Twitter

La nuova era Gen3 vedrà la casa francese operare insieme a Penske, con una coppia di piloti molto competitiva: accanto a Vergne arriva un altro campione del mondo

Fabiano Polimeni

13 ottobre 2022

Sarà presente con due marchi, Stellantis, in Formula E. Dopo l'annuncio di Maserati al debutto nella serie elettrica arriva l'ufficialità intorno all'impegno DS. Sarà con Penske Autosport il nuovo sodalizio, dopo l'esperienza con Techeetah, sotto la quale sono maturati i titoli Piloti e Costruttori.

Il quartier generale delle attività DS Penske resterà in Francia, nella struttura già operativa della casa transalpina.

Sul fronte dei piloti, Vergne è confermato e si appresta a correre da gennaio il quinto campionato in Formula E con DS. Farà coppia con Stoffel Vandoorne, in arrivo da Mercedes e con l'iride conquistato lo scorso agosto ad accompagnarlo.

Una coppia d'assi

"Sono davvero contento di unirmi a DS Penske dalla prossima stagione. È un grande cambiamento per me, dopo aver trascorso quattro anni in Mercedes, sono però entusiasta di iniziare a lavorare con la squadra.

Negli ultimi anni DS ha ottenuto risultati eccellenti, vincendo due volte il titolo Piloti e Costruttori: è un buon curriculum, che spero di poter a breve arricchire", sono le prime parole del Vandoorne in tuta DS Penske.

L'accoppiata è tra le più interessanti in assoluto della griglia, con Vergne somma esperienza e velocità nella serie elettrica: "Penso formiamo una delle coppie più forti della Stagione 9. Adesso ci stiamo preparando con la macchina Gen3 e sono all'inizio della storia con il mio nuovo team: saranno sfide avvincenti per i prossimi anni".

Vandoorne approda in DS Penske da campione del mondo, "mister regolarità" nella stagione conclusa a Seoul, caratteristica che gli è valso il successo.

L'obiettivo mondiale è d'obbligo

Tra DS e Penske la collaborazione andrà avanti per le prossime quattro stagioni. Sulla nuova realtà intorno a DS, Vergne ha commentato: "Nel corso delle stagioni passate in DS ho costruito relazioni davvero solide e di fiducia all'interno della squadra, sia sul piano umano che sportivo.

Sono felice della partnership con Penske, è un grandissimo nome nelle corse e sono contento di formare una solida coppia con Stoffel. Oggi inizia un nuovo capitolo per il team e faremo tutto il possibile per portare DS Penske ai massimi livelli.

La macchina Gen 3 ci dà rinnovate opportunità di continuare a offrire prestazioni solide in pista e sono più motivato che mai per lottare per altri titoli".


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi