Quando inizia a comporsi il calendario delle presentazioni delle monoposto di Formula 1 2018 capisci che, il tempo dell'azione, è prossimo. Dai "faremo" invernali, i buoni propositi passati alle scelte operate dai reparti tecnici e concretizzati nelle fabbriche, si passa al debutto dei progetti da mandare in pista a Barcellona. Si aspetterà fino all'ultimo istante utile per poter lavorare alle simulazioni prima di impacchettare tutto il necessario e trasferirsi in Spagna nella settimana che precede il 26 febbraio, giornata d'apertura dei test. 

Apre le danze Williams il 15 febbraio, con un evento a Londra, mentre il 22 febbraio scopriremo la nuova Ferrari, la presentazione avverrà online. Non ci sarà lo shakedown a Fiorano, si andrà dritti in pista a Barcellona, a percorrere i chilometri del filming day il 25, prima dell'inizio dei test. Stessa data per Mercedes. La W09 debutterà a Silverstone, consueto palcoscenico inaugurale nelle ultime stagioni, seguito in questo caso dallo shakedown. 

Il 23 febbraio toccherà alla McLaren-Renault MCL33. Nel 2017 il team è stato tra i pochissimi a creare un importante evento di lancio, quest'anno potrebbe scegliere direttamente la pista, Barcellona, per far debuttare la monoposto. Curiosità per quella che sarà la livrea, che avrà un richiamo al passato McLaren, anticipato da Zak Brown e confermato dal teaser sul canale Instagram del team.

Un post condiviso da McLaren (@mclaren) in data: Gen 18, 2018 at 1:35 PST

Quarta scuderia ad aver annunciato la data della presentazione, Toro Rosso. I veli sulla STR13 motorizzata Honda si alzeranno a Barcellona, la sera del 25 febbraio. Diverse scuderie è prevedibile sceglieranno proprio il 26 febbraio, la pitlane del riasfaltato Circuit de Catalunya, per brevi vernissage e sessioni fotografiche prima dell'inizio dell'attività.

 

Data

Luogo

Williams 15 febbraio Londra

Ferrari

22 febbraio

online

Mercedes W09

22 febbraio

Silverstone

McLaren MCL33

23 febbraio

Barcellona (?)

Toro Rosso STR13

25 febbraio

Barcellona

 

 

 

I team e i piloti del mondiale di Formula 1 2018