GP Emilia Romagna, Alpine a Imola con le prime novità

GP Emilia Romagna, Alpine a Imola con le prime novità© Getty Images

Alonso spera in un week end e un epilogo del tutto diverso da Sakhir. La A521 ha del terreno da recuperare nei confronti di McLaren, Ferrari, Alpha Tauri e porterà in pista un pacchetto aerodinamico nuovo e componenti da testare

Fabiano Polimeni

12 aprile

Rivedere Alonso in bagarre dentro la top ten, registrare il lampo in qualifica che ha portato Alpine in Q3. È il bello mostrato dal team nell'esordio in Bahrain, molto più difficile per Esteban Ocon, condizionato da una qualifica alla quale porre subito rimedio, da Imola, GP dell'Emilia Romagna.

Sterzi a parte: F1 a eliminazione diretta

Un anno fa fu podio con Ricciardo, anche per la gentile concessione di una Racing Point a sbagliare tempi e tattica, richiamando Perez ai box in regime di Safety Car. Alla vigilia della prima gara europea, su una pista che dirà molto di più sulla "completezza" del pacchetto tecnico, in casa Alpine si preparano a portare in pista delle novità per provare a recuperare terreno.

Decimi da trovare

Al venerdì si proveranno componenti diversi, conferma che arriva da Marcin Budkowski: "Abbiamo lasciato il Bahrain delusi di non aver raccolto punti. Il week end di gara ha confermato alcuni dei punti deboli del nostro pacchetto, sui quali stiamo lavorando sodo per migliorare e guadagnare i pochi decimi di secondo che al momento ci mancano per lottare nelle posizioni di testa a metà gruppo".

Meteo e assetto, speranze di cambiamento

Alonso, fermato in Bahrain dalla carta di un panino finita nella presa dei freni posteriore, spera di trovare una A521 molto diversa :"Dovremo lottare parecchio per ottenere i primi punti della stagione, domenica. Speriamo che tutta la cattiva sorte si sia esaurita in Bahrain.

Gare sprint, Domenicali: "Pole sarà assegnata al vincitore del sabato"

Stiamo ancora imparando molto della macchina e mi aspetto che l'assetto e il meteo siano molto diversi rispetto al Bahrain. Dovremmo essere piuttosto vicini tutti e pochi decimi potrebbero fare la differenza e guadagnare diverse posizioni". Oltre alla causa del ritiro, problemi di temperature hanno costretto Alpine a ridurre le prestazioni della power unit.

Da Imola il team avrà altri riscontri, su tipologie di curve diverse, per indirizzare lo sviluppo della A521, entro i limiti di un progetto 2022 che deve per forza avere la priorità, in termini di risorse finanziarie e di sessioni in galleria del vento, contingentate.

Pacchetto aero e componenti da validare

"Sarà interessante verificare come si comporterà la macchina su una pista diversa, avendo corso finora solo in Bahrain, per i test e la prima gara. Ci sarà l'occasione di avere nuovi dati che aiuteranno gli sforzi sullo sviluppo. Abbiamo buoni ricordi come squadra, del podio dello scorso anno.

Porteremo un pacchetto aerodinamico e proveremo alcuni pezzi, li valuteremo nelle libere del venerdì e sarà un lavoro utile per definire ulteriori sviluppi programmati nelle prossime gare", aggiunge Budkowski.

GP Emilia Romagna: gli orari di Sky e Tv8

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi