La zampata finale c'è stata ma stavolta non è bastata. Lewis Hamilton è riuscito a mettere a segno un grande ultimo giro con un terzo settore eccezionale, anche se non è stato sufficiente per togliere la pole position a Verstappen, risultato 38 millesimi più veloce.

Circuito difficile ma bellissimo

L'inglese della Mercedes comunque non si sente battuto, e sottolinea l'importanza della strategia: "Sono arrivato molto vicino alla fine, molto. Voglio ringraziare tutti gli arancioni, i tifosi olandesi. Il circuito è fantastico, la pista è bellissima, adoro venire in questo paese e stimo l'accoglienza, sono dei grandi fan dello sport, dei grandi appassionati ed è una bellissima sensazione che apprezzo. Max ha fatto un giro fantastico, io però sono arrivato molto vicino, ho cercato di prenderlo in tutte le sessioni. Tutte le interruzioni ci hanno reso la vita difficile, io ho dato tutto ma lui ha fatto un giro fantastico e merita la pole. Domani sarà durissima, qui è difficile superare, ma è un posto meraviglioso nel quale correre. La strategia giocherà un ruolo importante, sarà bello vedere un pubblico come questo, non lo vedevamo da tanto un pubblico così. E' fantastico rivedere così tante persone. Spero che domani la pista ci possa aiutare a regalare loro una bella gara, è un tracciato difficile ma è proprio questo che lo rende fantastico".