Ha dovuto attendere più di un anno, ma alla fine Valtteri Bottas ce l'ha fatta ad andare in doppia cifra. Decimo successo in carriera per lui, che è riuscito a regolare Verstappen, aiutando la Mercedes sia nella classifica Costruttori che nella classifica Piloti.

Grande macchina

Una vittoria ampiamente meritata dopo la pole position ereditata ieri da Lewis Hamilton, una soddisfazione enorme dopo le difficoltà di questa stagione: "Ho dovuto attendere tanto per questa vittoria. Probabilmente è stata una delle mie gare migliori, a parte quella prima curva in cui sono scivolato un po' ho sempre avuto tutto sotto controllo. La macchina è stata forte in ogni condizione questo weekend, non era semplice scegliere la strategia giusta in queste condizioni mutevoli, però abbiamo scelto il momento migliore per fermarci. Quando c'è solo una traiettoria che si asciuga non è semplice, devi mantenere la concentrazione al massimo durante tutta la gara, è stato complicato ma mi sembra sia stata una vittoria guadagnata e meritata".

La classifica Costruttori