Verstappen e le gomme da bagnato migliori: "Pirelli se la prende comoda"

Verstappen e le gomme da bagnato migliori: "Pirelli se la prende comoda"© Getty Images

L'olandese della Red Bull da tempo auspica un prodotto in grado di vivacizzare le gare sotto la pioggia, e chiede uno sforzo in più alla Pirelli, comprendendo sia lo sforzo economico sia una certa "comodità" dalla dall'assenza di un altro fornitore di gomme

L'ultima volta che in F1 ci sono stati due produttori di gomme differenti, era il 2006. Da allora, il monopolio è passato prima per il prodotto Bridgestone (dal 2007 al 2010) e poi da quello Pirelli, che si appresta a vivere, nel 2023, la sua 13° stagione da fornitrice unica. Ed in una situazione del genere, secondo Max Verstappen, alcun gommista sarà mai incentivato a dare completamente il meglio di sé.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi