La prima sessione di prove libere a Marina Bay non è particolarmente indicativa, non solo perché è venerdì, ma anche perché si disputa di giorno quando FP2, qualifiche e gara saranno invece serali. Intanto arrivano però i primi problemi per Bottas, che sbatte in curva 19 danneggiando la sua W10 dopo aver segnato il 4° tempo, e per Leclerc che si ritrova con il cambio bloccato in quarta marcia senza riuscire ad andare oltre il penultimo crono.

Verstappen risulta alla fine il più veloce del momento, in 1'40"259 e per 0"167 su Vettel. Seguono Hamilton a 0"666 e Bottas a 1"077, con tempi ottenuto su gomme hard anziché soft. Quindi 5° Albon staccato di 1"2 dal compagno di squadra. Il primo degli inseguitori è quindi Hulkenberg, 6° a 1"553, a precedere le McLaren di Sainz e Norris per 1 decimo e mezzo e quasi 4 decimi rispettivamente. A chiudere la top ten sono dunque le Toro Rosso di Kvyat e Gasly, "cadenzate" di 1 decimo circa alla volta, a precedere Ricciardo.

Il ritorno in pista è previsto per le ore 14,30, quando partirà la seconda sessione serale, sempre seguita dalla nostra cronaca "live".

La nostra cronaca con Twitter