24 Ore Daytona 2020, da Cadillac a Lamborghini solide conferme

24 Ore Daytona 2020, da Cadillac a Lamborghini solide conferme© LAT Images

Tutti i protagonisti di Classe hanno evidenziato la difficoltà di una 24 Ore corsa su ritmi altissimi e senza margine d'errore. Farfus (BMW): "Miglior 24 ore mai corsa"; Sanna (Lamborghini): "Vittoria leggendaria"

Fabiano Polimeni

27 gennaio 2020

L’edizione 2020 della 24 Ore di Daytona passerà agli annali per essere corsa via velocissima e, soprattutto, per aver registrato solide conferme tra i vincitori di Classe.

Cadillac, BMW, Lamborghini, in Classe DPi, GTLM e GTD si è assistito al ripetersi dei successi registrati un anno fa.

Il team di Wayne Taylor ristabilisce gli equilibri in gara dopo l'assolo Mazda velocissima in qualifica. Il trionfo di Briscoe-Dixon-Kobayashi-van der Zande è accompagnato dalla


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi