Rinnova l’abitudine di un inverno passato di traverso, al volante, sulle nevi della sua Finlandia e dell’Arctic Rally, Vallteri Bottas. La 56ma edizione dl rally scatta venerdì, con due giornate e 10 prove speciali in programma, per 200 km contro il tempo, che Bottas affronterà al volante della DS3 WRC preparara da PH Sport e lo farà navigato da Timo Rautiainen.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Valtteri Bottas (@valtteribottas)

Lunedì è stata una giornata di test, alla scoperta del fondo che troverà nelle prove fuori dal parco assistenza di Mantyvaara.

Calendario F1 2021: ufficiale il ritorno a Imola, slittano Australia e Cina

Per Bottas si tratta di una nuova uscita al volante della DS3 WRC, per la terza volta all’Arctic Lapland Rally, chiuso lo scorso anno in nona posizione e alcune buone prestazioni su singole speciali (secondo tempo sulla PS2).

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Valtteri Bottas (@valtteribottas)