ePrix Londra, le novità del circuito all'interno dell'ExCel

ePrix Londra, le novità del circuito all'interno dell'ExCel© LAT/Formula E

Una prima assoluta per la Formula E, con un ePrix che si correrà su una pista in parte al coperto e l'accesso ricavato da una rampa dei parcheggi. Il titolo mondiale si decide nelle ultime 4 gare, Bird leader tra i Piloti

Fabiano Polimeni

20 luglio 2021

Il conto alla rovescia verso l'assegnazione del primo titolo mondiale di Formula E passa dai due ePrix di Londra. Appuntamento in calendario già nel 2020, venne cancellato causa pandemia. Sarà un ePrix particolarissimo, poiché tale è la tracciatura, a svilupparsi tra curva 20 e curva 8 all'interno dell'ExCel: per la prima volta un evento sportivo titolato FIA e valevole per un campionato del mondo si correrà su una pista tracciata in parte all'aperto e in parte al coperto.

Il circuito

Saranno 2.252 metri su 22 curve a scrivere l'esito delle due gare, in programma sabato 24 luglio alle 16:04 ora italiana e domenica 25 luglio


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi