ePrix Monaco, Vergne: "Corsa sotto controllo". Gioia Massa

ePrix Monaco, Vergne: "Corsa sotto controllo". Gioia Massa© LAT Images

Vergne torna prepotentemente in lotta per il campionato, Rowland trova le risposte alla gestione dell'energia in gara, Felipe agguanta il primo podio in Formula E nella gara di casa per Venturi

Fabiano Polimeni

12 maggio 2019

Un campionato difficile prima di Monaco, ePrix che lo proietta in testa alla classifica Piloti e, con la penalizzazione inflitta a Da Costa (eccesso di potenza nelle fasi finali della gara), con un discreto margine su un duo di rivali da tenere d’occhio. Jean Eric Vergne approfitta del doppio 0 di Da Costa e Di Grassi, guida con 87 punti davanti alla seconda DS Techeetah di Lotterer e torna in partita per il titolo.

ePrix di Monaco controllato dall’inizio alla fine, mai una minaccia seria alle spalle. Un risultato favorito dalla posizione in pole ceduta da Oliver Rowland, penalizzato di 3 posizioni.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi