Ha iniziato da leader Pascal Wehrlein. Il ventenne tedesco, da anni sotto l’ala della Mercedes, si è presentato subito al meglio nella sessione di test F1  che la squadra campione del mondo gli ha concesso nei test di Abu Dhabi. Quarantadue giri senza errori e miglior tempo (per ora) della giornata. A seguire un positivo Max Verstappen, che sta recuperando molto bene il tempo perso ieri nel programma di lavoro, e Raffaele Marciello, in pista con la Ferrari F14T. Quarantotto i giri percorsi da “Lello”, atteso ad un corposo programma di lavoro anche nella sessione pomeridiana. Ancora problemi in casa McLaren Honda. La monoposto è rimasta chiusa nei box di Yas Marina, con Stoffel Vandoorne del tutto inattivo. La speranza nel team è di riuscire a recuperare un po’ del terreno perso nella sessione pomeridiana, ma non sembrano esserci grandi possibilità. Ecco la classifica dei tempi al termine della prima sessione di oggi 1. Wehrlein (Mercedes)        1’44”557 (42) 2. Verstappen (Toro Rosso)    1’45”222 (63) 3. Marciello (Ferrari)        1’45”376 (48) 4. Ricciardo (Red Bull)        1’45”666 (59) 5. Nasr (Williams)            1’45”937 (21) 6. Ocon (Lotus)            1’47”013 (34) 7. Ericsson (Sauber)        1’47”173 (61) 8. Stevens (Caterham)        1’48”348 (43) 9. Goddard (Force India)        1’48”738 (33) Roberto Chinchero