Probabilmente non è l'esordio che aveva sognato, ma sono cose che capitano. Dopo la pioggia torrenziale di questa mattina, che ha praticamente paralizzato la prima fase dei test al Red Bull Ring di Spielberg, Antonio Fuoco è stato protagonista di un piccolo incidente al volante della Ferrari SF15-T che gli è stata affidata. Il pilota stava procedendo alla fine della pit lane e in prossimità della curva 1 ha frenato con la posteriore sinistra sull’erba, ha fatto testa coda e sbattuto con la destra alla fine della via di fuga. L'auto è finita contro le barriere danneggiando il frontalino, illeso il pilota, che attualmente ha fatto segnare il terzo tempo nella prima giornata a +0.258 dalla Mercedes di Wehrlein: i test proseguono fino alle ore 20.00.