Analisi qualifiche Barcellona: emozioni a ripetizione

Analisi qualifiche Barcellona: emozioni a ripetizione© sutton-images.com
Le vicissitudini Ferrari terminano con un gran 2° posto di Vettel a 51 ms da Hamilton alla 64esima pole, ed emerge l'esperienza come quella di Alonso

Maurizio Voltini

14 maggio 2017

Che ridurre il divario prestazionale tra le varie monoposto porti a maggior spettacolo sportivo (e sottolineiamo "sportivo") in pista, lo si è visto nella sua interezza in occasione delle qualifiche di Montmelò. Che sono state emozionanti dall'inizio alla fine, purtroppo anche grazie alle vicissitudini Ferrari. Dopo che la seconda unità motrice montata a Sebastian Vettel prima delle ultime prove libere aveva dato problemi (perdita d'acqua) è stata decisa un'ulteriore sostituzione rimontando l'unità precedente. A dare manforte nell'operazione anche i meccanici di Raikkonen, e a tal proposito apriamo volentieri una


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi