L'episodio che ha determinato l'interruzione delle prove libere poteva avere come protagonista Kimi Raikkonen, riuscito per poco a non incappare nel tombino centrato subito dopo da Grosjean. Per cui anche la dichiarazione «Oggi è andata bene e tutto è filato liscio», da parte del finlandese a fine prove, può assumere un significato più ampio di quello consueto. Ma a parte questo , va considerato come nelle prove bagnate del mattino sia riuscito a precedere il compagno di squadra, mentre al pomeriggio ha commesso un errore nel "giro buono" di simulazione qualifiche.

Lo ammette anche lo stesso Kimi: «Al mattino abbiamo provato sul bagnato e siamo riusciti a fare solo qualche giro. Nel pomeriggio la sessione è stata ridotta a causa del problema che si è venuto a creare in pista. È un peccato non aver potuto sfruttare l’intera sessione, perché avremmo sicuramente potuto migliorare. Ma la macchina andava bene: ho fatto qualche errore quando avevo le gomme nuove, ma a parte ciò è stata una buona giornata. I tempi di oggi non significano molto, visto che non sappiamo cosa hanno fatto gli altri». Insomma, è sempre solo venerdì e quello che conta è invece la domenica… ma almeno si è partiti con il piede giusto.

I TEMPI DELLE PROVE A SEPANG