"Questa pole è meritatissima, E' stato un bel giro, ma avrei potuto fare anche qualcosina in più. Non sembro emozionato ma dentro di me sono molto, molto felice”. Il finlandese Valtteri Bottas agguanta la pole position del Gran Premio di Russia con il miglior tempo di 1:31.387, precedendo di 145 millesimi il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Mentre si aprono discussioni sulla eventualità o meno che Mercedes dia già dallo start ordini di scuderia, Valtteri sembra dare messaggi chiari a riguardo: "Sono molto felice e questo è solo il primo passo in questo weekend, domani dovrò partire bene e mantenere la prima posizione". 

Per Bottas è la seconda pole stagionale dopo quella ottenuta in Austria. “La pole ci mancava ed e' una bella sensazione ottenere la pole su questo circuito che mi piace molto. Con la macchina ho un buon feeling. La squadra ha fatto un grande lavoro, stiamo migliorando step by step e speriamo di continuare per il resto dell'anno".