Formula 1 2019, calendario confermato. Novità sulla bandiera a scacchi

Formula 1 2019, calendario confermato. Novità sulla bandiera a scacchi
Il Consiglio mondiale del motorsport FIA ha deliberato alcune novità tecniche e regolamentari in vista del campionato di Formula 1 2019. La tradizionale bandiera a scacchi resterà un simbolo, per il fine gara varranno i pannelli luminosi
Presente in

Fabiano Polimeni

15 ottobre 2018

Resterà il simbolo del fine gara, affiancata dalla tecnologia, da pannelli luminosi che faranno fede nel decretare la conclusione di ogni gran premio. La bandiera a scacchi, idea monegasca, di quell’Antony Noghes che, a Monaco, merita una curva tutta sua, continuerà a sventolare sulla linea del traguardo ma, dal prossimo anno, saranno i “pannelli luminosi a scacchi” ad avere ufficialmente valore di conclusione della gara. È una delle decisioni scaturite dall’ultimo Consiglio mondiale del motorsport FIA, venerdì scorso a Parigi.

Si estende un sistema di comunicazioni ai piloti che ha già nelle postazioni lumin


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi