WeRaceAsOne, la F1 scende in pista contro il razzismo

WeRaceAsOne, la F1 scende in pista contro il razzismo© LAPRESSE

Il Circus ha lanciato un nuovo hashtag accompagnato da un arcobaleno per iniziare la sua lotta contro il razzismo, e si tratta della prima di una serie di iniziative

22 giugno 2020

Si chiama #WeRaceAsOne ed è il grido che la Formula 1 lancia contro il razzismo. Letteralmente "Noi corriamo come se fossimo una cosa sola", è l'iniziativa che il Circus ha deciso di intraprendere per la tolleranza delle diversità, e debutterà in Austria.

Hamilton scende in piazza a Londra

L'arcobaleno della F.1

Si preannuncia una campagna dal forte impatto visivo, seguita da altre iniziative a sostegno della diversità più concrete che saranno svelate nei prossimi giorni.


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi