Un grande sabato per Charles Leclerc, in grado di portare la Ferrari addirittura in quarta posizione. Una sorpresa anche per lui, che alla prima esperienza al Nurburgring con una F1 è stato capace di adattarsi al meglio tirando fuori il massimo dalla SF1000.

GP Eifel, qualifica: cronaca, tempi e foto

Un vantaggio aver saltato il venerdì

Ai microfoni di Sky Sport F1 Leclerc ha riportato la sua soddisfazione per la qualifica di oggi: "Sono sicuramente contento, come ho detto ad inizio week-end abbiamo portato un piccolo upgrade, ma guardando il risultato vuol dire che siamo andati in una buona direzione. E' quello che dobbiamo fare, con piccolo step di volta in volta arriveremo dove vorremmo essere. E' stato un buon giro, penso che abbiamo approfittato della mancanza di Fp1 ed Fp2, siamo partiti con una base solida a livello di bilanciamento e poi abbiamo fatto un buon lavoro".

Bottas: "Ho azzeccato tutto"

Tutto sarà possibile

Charles poi ha proseguito: "Essere andati bene con le basse temperature è stata una sorpresa, perché in queste condizioni di solito facciamo fatica, invece in questo fine settimana sembriamo andar forte, sono contentissimo. Non so cosa aspettarmi da domani onestamente, credo che tutta la griglia parta un po' in incognito, non abbiamo dati sui long run con tanta benzina a bordo, cercheremo di fare del nostro meglio. Spero che partire dal lato sporco non sia troppo penalizzante, poi con una buona partenza tutto sarà possibile".

Vettel amaro: "Con la macchina che ho non posso fare di più"