Il passaggio di testimone, dalla W11 alla Mercedes W12, ha una data: il 2 marzo prossimo i campioni in carica presenteranno la monoposto 2021.

Del progetto, James Allison ha già delineato le sfide sulla configurazione aerodinamica e il lavoro condotto in galleria per recuperare la perdita di carico conseguente alle modifiche regolamentari imposte dalla FIA.

Oltre alla data di presentazione abbiamo un’anticipazione sulla denominazione completa, che spiega meglio quell’idea di un legame più stretto tra la squadra corse e il reparto Mercedes-AMG. La Mercedes-AMG W12 E Performance supera l’EQ Power impiegato finora, sigla del marketing Mercedes sui modelli stradali ibridi. E Performance diventa la nuova denominazione e sarà “marchio” della produzione di serie su tutte le prossime Mercedes-AMG ibride.

Calendario presentazioni F1

15/02

McLaren MCL35M

-

22/02

Alfa Romeo C41

Varsavia

febbraio

Alpine - presentazione team

-

2 marzo

Mercedes-AMG W12 E Performance

online

marzo

Aston Martin – pres. livrea

-