GP Messico, Perez: "Straordinario! Ho dato tutto per la mia gente"

GP Messico, Perez: "Straordinario! Ho dato tutto per la mia gente"© Getty Images

Il messicano ha raccontato di aver sentito nel casco il boato della folla nei suoi passaggi nella zona dello stadio, ringraziando la spinta del pubblico nel suo tentativo di passare Hamilton

Matteo Novembrini

7 novembre

Podio nel GP di casa dopo aver condotto la corsa per qualche giro. C'era un autodromo ad applaudire il 3° posto di Sergio Perez, in lotta fino agli ultimi metri con Lewis Hamilton. Sorpasso non riuscito a Checo, che però ha dato un contributo importante per il Costruttori: adesso la Red Bull insegue la Mercedes con un solo punto di ritardo.

Peccato per la doppietta mancata

A caldo Perez ha salutato così la folla che lo acclamava: "Chiaramente avrei voluto di più oggi, desideravo portare una doppietta al team, ci sono andato vicino ma non ho avuto nessuna vera possibilità di passare Lewis. Ho dato tutto per questa gente. Li sentivo mentre passavo nella zona dello stadio. Il supporto del pubblico è stato fantastico, e non soltanto oggi".

La classifica Costruttori

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi