GP Arabia Saudita, Isola (Pirelli): "Jeddah l'incognita più grande in calendario"

GP Arabia Saudita, Isola (Pirelli): "Jeddah l'incognita più grande in calendario"© Getty Images

La casa milanese ha scelto le tre mescole intermedie per affrontare il GP d'Arabia Saudita, su un tracciato sul quale non ci sono riferimenti ma solo le indicazioni delle simulazioni

Dopo la tappa di Losail arriva il secondo circuito inedito di fila nel mondiale di Formula 1, che sbarca per la prima volta a Jeddah, per il GP d'Arabia Saudita. Quest'ultimo sarà il 34° Paese nella storia ad ospitare una corsa del Circus e tutte le squadre si avviano a questo round senza alcun riferimento se non quelli raccolti nelle simulazioni, e con loro la Pirelli.

Il circuito di Jeddah secondo la Pirelli

La casa milanese ha scelto d

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti