De Vries, niente simulatore Williams: negato l'imbarco a Budapest

De Vries, niente simulatore Williams: negato l'imbarco a Budapest© LAT Images/Formula E

Il pilota avrebbe dovuto recarsi in fabbrica e preparare la trasferta di Singapore, dove sarà riserva pronto a subentrare se necessario. Un controllo in aeroporto ha cambiato i piani

Presente in

F.P.

22 settembre

Cambio di programma per Nyck De Vries, dopo aver girato all'Hungaroring con Alpine, nel test che ha visto la squadra francese dare l'opportunità anche ad Antonio Giovinazzi e Jack Doohan di misurarsi al volante della monoposto 2021.

Da Budapest, De Vries avrebbe dovuto raggiungere Grove, destinazione Williams, per una sessione al simulatore in vista del prossimo Gran Premio di Singapore. Volerà insieme al team, pronto qualora dovesse essere necessario rimpiazzare Alex Albon, reduce dell'intervento di appendicectomia che lo ha visto saltare la gara di Monza.

Negato l'imbarco direzione Londra

Un impegno al simulatore saltato a


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi