da Spa: Enrico Rosi Cappellani Terza pole stagionale per Yvan Muller in 2'23"497 a Spa, 7ª tappa stagionale del Wtcc. L'alsaziano ha preceduto i compagni di squadra Loeb (staccato di 146 millesimii) e Lopez (a 191 millesimi). Sembrava l'argentino il candidato più autorevole alla 4° partenza al palo dell'anno, dopo aver dominato i test e le 2 sessioni di libere. Invece, nonostante il miglior crono in Q2, "Pechito" si è dovuto accontentare alla fine del 3° tempo. Il primo dei piloti "non Citroen" è risultato il francese Valente, sulla Chevrolet preparata dal team Campos. Gabriele Tarquini è rientrato tra i top 5 della Q3, chiudendo con il 5° tempo, ad 1"5 dal leader Muller. Fuori dalla fase finale sono rimasti Monteiro, Michelisz, Coronel, Bennani e Morbidelli (10°). Il vincitore di gara-2 a Mosca, il cinese Ma, questa volta con la sua Citroen non ha superato neppure la Q1. Grazie alla griglia invertita in gara-2 partiranno al palo Morbidelli ed il marocchino Bennani.