7 piloti sono scesi in pista a Vallelunga nella prima giornata di test collettivi dell’Auto GP, avversata al mattino dalla pioggia. Ha preso così concreta attuazione il sodalizio tra la serie promossa da Enzo Coloni e la società olandese ISRA, che utilizza le stesse monoposto Lola-Zytek da 550 cv. Nella prima giornata hanno provato cinque squadre, in pista con vetture in evoluzione 2015: Super Nova, Manor MP, Ibiza Racing, Virtuosi UK e Zele Racing. Il miglior tempo lo ha fatto registrare per l’Ibiza Racing Vittorio Ghirelli. Il campione 2013 della categoria ha fermato il cronometro sull’1’25”807, battendo di 268 millesimi Francesco Dracone, con la macchina della Super Nova. Sebastian Balthasar, tedesco, è terminato al terzo posto staccato di 443 millesimi dal romano, guidando per i colori del team Manor MP. A seguire Giuseppe Cipriani (Ibiza Racing), il britannico Toby Sowery (Virtuosi UK), il colombiano Andres Mendez (Zele Racing) ed il giovane russo Nikita Zlobin (Virtuosi UK).  A Vallelunga si replica domani, dove è atteso l’ex driver di F.1 Antonio Pizzonia, fedele al team austriaco Zele Racing. Inoltre proverà anche l’austriaco Rene Binder con Virtuosi UK. Presente ai test anche Luca Persiani, che però non ha girato per la pioggia, mentre per precedenti impegni dovrà disertare la seconda giornata. Test Vallelunga Auto GP 2/3/2015, 1° giornata 1. Ghirelli (ITA) Ibiza Racing - 1’25”807 2. Dracone (ITA) Super Nova - 1’26”075 3. Balthasrìar (GER) Manor MP - 1’26”250 4. Cipriani (ITA) Ibiza Racing – 1’26”778 5. Sowery (GBR) Virtuosi UK – 1’27”016 6. Mendez (COL) Zele Racing – 1’28”177 7. Zlobin (RUS) Virtuosi UK – 1’28”259 Enrico Rosi Cappellani