GP3: vince Kirchhofer, Fuoco appena fuori podio

GP3: vince Kirchhofer, Fuoco appena fuori podio
In gara-2 a Barcellona finiscono inoltre 6° Ceccon e 8° Ghiotto

Redazione

10 maggio 2015

Con due italiani in prima fila, Antonio Fuoco e Kevin Ceccon, il minimo cui sperare era di vedere un azzurro sul podio. Non è stato così. La vittoria nella seconda gara GP3 di Montmelò è andata a Marvin Kirchhofer del team ART che ha passato Fuoco dopo poche curve in quanto il pilota del Ferrari Driver Academy è andato largo. Fuoco è poi stato superato all’11° giro da Jimmy Eriksson, autore di una manovra coraggiosa, quindi all’ultimo giro è stato beffatto da Jann Mardenborough mentre si difendeva da Emil Bernstorff. Fuoco ha così concluso quarto mentre Ceccon, partito male e transitato quinto al 1° giro, ha visto il traguardo in sesta posizione. Luca Ghiotto invece, scattato settimo ha chiuso ottavo dietro al vincitore di gara 1, Esteban Ocon che è il leader del campionato con 29 punti davanti a Kirchhofer con 27 e Ghiotto a quota 23. Kirchhofer ha sempre occupato la prima posizione in totale solitudine. Eriksson, dopo il sorpasso a Fuoco, non ha spinto per andarlo a prendere conservando gli pneumatici. Nessun ritiro, tutti i 24 piloti al via hanno concluso la corsa, un piccolo record per la categoria. Massimo Costa _G7C3545

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi