Si chiama MAC 3 (Manufacturers Against the Clock) la novità lanciata dal Wtcc per il 2016. Ispirandosi al ciclismo, in particolare al Tour de France, dopo la qualifica ufficiale 3 piloti di ciascuna Casa ufficiale torneranno in pista per battere il cronometro in diretta Tv, anche via streaming. Il timer partirà quando il primo dei 3 passerà sul traguardo e si fermerà quando il terzo pilota farà altrettanto. La distanza minima da percorrere sarà di 10 km. (1 giro sul lungo del Nurburgring). In palio punti supplementari per la Coppa Costruttori: 10 alla Casa prima classificata, poi a calare 8-6-3-2-1. Tra Q3 e MAC 3 sarà in vigore il parco chiuso, con possibilità però di rabboccare il carburante e cambiare le gomme. A promuovere l’iniziativa anche Greg LeMond, lo statunitense vincitore di 3 Tour de France e 2 campionati de Mondo. Le Case potranno designare per la MAC 3 anche piloti diversi da quelli ufficiali, purché partecipanti al Wtcc con la stessa vettura. La novità è stata approvata dalla Commissione Turismo, in attesa di ratifica ufficiale da parte della Fia. Enrico Rosi Cappellani mac3_2 mac3_3