AGGIORNAMENTO:
 
Con un pesante ritardo, sono arrivate alcune decisione degli stewards che influiscono soprattutto sulla prima sessione di qualifica, dove Maximilian Gunther aveva siglato la pole. Dopo varie e controverse analisi, i commissari hanno deciso di togliere il miglior tempo al tedesco, che scatterà dalla seconda posizione in griglia alle spalle di Callum Ilott. E' stato tolto il miglior tempo anche al pilota cinese della FDA Guanyu Zhou. Nella seconda sessione è invece stato, per lo stesso motivo, colpito il tedesco David Beckmann, che partirà dal quinto e non dal terzo posto. 
 
SPIELBERG (AUSTRIA) - Saranno il canadese Lance Stroll e il tedesco Max Gunther a scattare dalla prima posizione in griglia nelle tre corse previste sul tracciato ubicato in Stiria. Nelle prima sessione è stato il diciottenne bavarese a prevalere, mentre nel secondo turno, che assegna la pole per due manches, il migliore è stato il nordamericano, che potrebbe approfittarne per allungare al vertice della graduatoria generale. In Austria si è messo in mostra anche il britannico Callum Ilott, sempre nei primi tre, così come il giovanissimo David Backmann, appena sedicenne, che scatterà col terzo tempo nella frazione conclusiva. Il giovane tedesco aveva debuttato nella categoria soltanto sette giorni fa a Pau. In grave difficoltà il bresciano Alessio Lorandi, che pure aveva vinto il precedente appuntamento su tracciato cittadino francese. Il pilota di Salò, alle prese con evidenti problemi di assetto, non è andato oltre l’ottava fila. In crisi anche Nick Cassidy, sempre fuori dalla top ten. La prima corsa del fine settimana si disputerà domani mattina alle ore 10,45. A fianco del poleman Gunther ci sarà Callum Ilott. La seconda fila sarà per Barnicoat e Stroll.