Nascar: Earnhardt mette tutti... in fila a Talladega

Nascar: Earnhardt mette tutti... in fila a Talladega
Sesta vittoria in carriera per lui sul veloce ovale dell'Alabama

Redazione

3 maggio 2015

Dale Earnhardt Jr si prende vittoria e accesso alla Chase For The Cup a Talladega, nel passaggio primaverile della Nascar Sprint Cup sul superovale dell'Alabama. Per il figlio del grande Dale Sr si è trattato di un'affermazione abbastanza netta, ottenuta con un totale di 67 giri trascorsi in testa. Decisivo l'andamento del gruppo nelle fasi conclusive: con il pacchetto di testa concentrato sulla linea esterna, pochi dei contendenti si sono azzardati a prendere l'interno per evitare di essere risucchiati nel gruppo, e non si sono verificati i rimescolamenti a sorpresa tipici dei superspeedway. Di conseguenza Jimmie Johnson, al secondo posto, si è limitato a restare in scia al compagno del team Hendrick. Kevin Harvick e Denny Hamlin, che come altri colleghi in precedenza hanno provato una traiettoria alternativa, si sono visti catapultare ai margini della top-10 mentre più sfortunato è stato Jeff Gordon, trentunesimo dopo essere stato coinvolto in un testacoda di Carl Edwards nel finale. Era già stato mandato a fondo gruppo da una penalità per eccesso di velocità ai box. Terzo ha terminato Paul Menard, mentre Ryan Blaney ha impressionato. Il figlio d'arte, schierato dal Wood Brothers Racing, ha mostrato di poter stare tra i migliori riscuotendo anche il rispetto dei contendenti di vertice. In quinta posizione, nuovo piazzamento per Martin Truex Jr, seguito da Sam Hornish e Ryan Newman. Il pilota del team Furniture Row è attualmente secondo nel conteggio dei punti, anche se l'assenza di vittorie lo fa scivolare indietro nella graduatoria avulsa: avrà comunque ottime chance, continuando così, di essere in lotta per il titolo. Come sempre accade sui superspeedway come questo o Daytona, si segnala un maxi incidente che ha coinvolto quasi metà schieramento. A causarlo, un testacoda di Trevor Bayne, finito per seminare il panico. KO tra gli altri Greg Biffle, mentre danni sono stati riportati anche da Harvick, Kasey Kahne, David Ragan e Joey Logano. Alla fine hanno terminato lontani anche Tony Stewart così come Danica Patrick. Entrambi hanno pagato il loro posizionamento in pista nelle fasi finali. Tra gli altri risultati degni di nota, il decimo posto di Josh Wise, ed il tredicesimo di un altro rappresentante di un piccolo team, Cole Whitt, che ha concluso alle spalle di Kurt Busch. La classifica della Geico 500 di Talladega, decimo round della Nascar Sprint Cup Series 2015: 1 - Dale Earnhardt Jr. (Chevy) - Hendrick - 188 giri 2 - Jimmie Johnson (Chevy) - Hendrick - 188 3 - Paul Menard (Chevy) - Childress - 188 4 - Ryan Blaney (Ford) - Wood - 188 5 - Martin Truex Jr. (Chevy) - Furniture Row - 188 6 - Sam Hornish Jr. (Ford) - Petty - 188 7 - Ryan Newman (Chevy) - Childress - 188 8 - Kevin Harvick (Chevy) – Stewart-Haas - 188 9 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 188 10 - Josh Wise (Ford) – Robinson - 188 Il campionato 1. Harvick 394 (2 vittorie); 2. Johnson 342 (2); 3. Logano 335 (1); 4. Earnhardt 319 (1); 5. Keselowski 305 (1). Marco Cortesi GEICO 500 TSS_NSCS_Wreck1_050315 TSS_NSCS_ADillon_050315 GEICO 500

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi