Dominio di Alex Bowman e della Chevrolet numero 88 nell'appuntamento della Nascar sul veloce Auto Club Speedway di Fontana. Il pilota del team Hendrick ha condotto la corsa per oltre 100 giri su 200, emergendo in particolare nell'ultimo terzo di gara. Dopo aver preso il comando al giro 133, non l'ha più lasciato, eccezion fatta per l'ultima serie di soste in regime bandiera verde. 

Velocissimo il finale, con il terzo segmento che si è svolto tutto d'un fiato in una gara caratterizzata da una sola safety-car "vera" per un incidente del poleman Clint Bowyer, oltre alle neutralizzazioni tra uno "stage" e l'altro. Per Bowyer, entrato nell'appuntamento californiano con buone speranze, si è verificato un problema con la valvola di una gomma durante una sosta, cosa che l'ha spedito nelle barriere.

Alle spalle di Bowyer, Kyle Busch ha approfittato di un problema ad una gomma che ha costretto Ryan Blaney ad una sosta imprevista negli ultimi giri. Il campione in carica ha così chiuso al secondo posto davanti al fratello maggiore Kurt per il team Ganassi. Altre due Chevy quindi al terzo e quarto posto, con Chase Elliott alle spalle del pilota di Las Vegas: una speranza positiva per la Camaro rivista nel frontale per la stagione 2020. 

Quinto Brad Keselowski mentre Denny Hamlin ha preceduto Jimmie Johnson. Protagonista di una celebrazione d'addio a inizio gara, come ce ne saranno tante quest'anno, il pluricampione ha lottato nel gruppo di testa perdendo terreno solo nelle battute conclusive.

Con poche sorprese, le prime posizioni sono state tutte appannaggio dei top-team. La top-10 è stata completata da Aric Almirola, Kevin Harvick ed Erik Jones, mentre il rookie Tyler Reddick ha preceduto Joey Logano e Matt DiBenedetto.

L'ordine d'arrivo della Auto Club 400 di Fontana, California:

1 - Alex Bowman (Chevrolet) – Hendrick - 200 giri
2 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 200
3 - Kurt Busch (Chevrolet) – Ganassi - 200
4 - Chase Elliott (Chevrolet) – Hendrick - 200
5 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 200
6 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 200
7 - Jimmie Johnson (Chevrolet) – Hendrick - 200
8 - Aric Almirola (Ford) – Stewart-Haas - 200
9 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart-Haas - 200
10 - Erik Jones (Toyota) – Gibbs - 200

In Campionato

1. Blaney 2016; 2. Logano 2015; 3. Bowman 2014; 4. Harvick 2007; 5. Johnson.