L'appuntamento di Darlington è unico nel panorama Nascar. Lo è per la pista, un ovale a uovo con curve di raggio e inclinazione diverse in cui la linea più veloce è a pochi centimetri dal muro, ma anche per il contesto, con le vetture (e a volte i protagonisti) che si "vestono" con colori vintage. Una volta scesi in pista, però, Martin Truex Jr. ha fatto in modo che l'attenzione fosse tutta per lui. Il pilota del team Gibbs ha dominato in maniera impressionante, conducendo 248 giri su 293, vincendo entrambi gli stage intermedi e portando a casa la sua terza vittoria dell'anno: è ancora l'unico ad aver vinto più di una gara quest'anno. Dietro di lui, nel conto dei giri condotti, Kevin Harvick a quota 10: un numero che dà l'idea del monopolio.

Kyle Larson ci ha provato

L'unico ad impensierire Truex, seppur brevemente, è stato nel finale Kyle Larson, che in occasione dell'ultima sosta ha ridotto il gap spingendo fortissimo e prendendo anche qualche rischio. Tuttavia, sul long-run finale (la seconda parte di gara non ha avuto caution) la Toyota numero 19 ha salutato nuovamente la truppa chiudendo con oltre due secondi di vantaggio. Terzo posto per Kyle Busch, che ha recuperato un testacoda iniziale per una foratura chiudendo davanti a William Byron (decima top-10 consecutiva per lui) e Denny Hamlin. Harvick ha poi concluso sesto. A conferma di quanto sia stato alto il ritmo imposto alla gara, il fatto che soli nove piloti, inclusi Ryan Blaney e Chris Buescher, abbiano terminato a pieni giri. 

I delusi di giornata

Tra i piloti più delusi della giornata ovviamente Brad Keselowksi, che partiva in pole. Il pilota del team Penske ha avuto da subito problemi d'assetto, con lo splitter anteriore che colpiva l'asfalto. Ha concluso ventiquattresimo. Non molto meglio il compagno di squadra Joey Logano, che correva con una livrea ispirata alla Ferrari della prima vittoria di Mario Andretti a Kyalami 1971.

Domenica 9 maggio 2021, gara

1 - Martin Truex Jr (Toyota) - Gibbs - 293 giri
2 - Kyle Larson (Chevrolet) - Hendrick - 293
3 - Kyle Busch (Toyota) - Gibbs - 293
4 - William Byron (Chevrolet) - Hendrick - 293
5 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 293
6 - Kevin Harvick (Ford) - Stewart-Haas - 293
7 - Chase Elliott (Chevrolet) - Hendrick - 293
8 - Ryan Blaney (Ford) - Penske - 293
9 - Chris Buescher (Ford) - Roush - 293
10 - Ryan Newman (Ford) - Roush - 292

In campionato

1. Hamlin 529; 2. Truex Jr. 454; 3. Byron 428; 4. Logano 406; 5. Blaney 405.