IndyCar: a Detroit Power resiste alla carica di Rossi

IndyCar: a Detroit Power resiste alla carica di Rossi

Il pilota del team Andretti porta a casa la prima vittoria dell'anno. Leggi qui resoconto, risultati e classifica finale

Marco Cortesi

6 giugno

Will Power ha centrato il suo primo successo nell'anno in IndyCar a Detroit. Una rivincita sia per le difficoltà della Indy 500, sia per quanto successo nel 2021 proprio a Belle Isle, quando dopo una bandiera rossa finale la sua vettura, che aveva fin li dominato, si era ammutolita. Power ha avuto la meglio su Alexander Rossi, anche lui in cerca di una vendetta dopo la deludente prova di Indy. L'americano di casa Andretti, che nei giorni precedenti l'evento aveva annunciato il passaggio al team McLaren per il 2023, ha scelto una strategia con tre soste, contro le due degli altri piloti in top-10, e nel finale ha recuperato un grande distacco nei confronti del leader. Ciononostante, Power


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi