Lo spagnolo Marc Gené, 38 anni, diventa pilota di riserva Audi. E' stato ingaggiato dal ds dello squadrone tedesco Wolfgang Ullrich per sostituire Timo Bernhard che si è infortunato alle vertebre lo scorso marzo a Sebring durante i test post 12 Ore.  

Gené, ex avversario dell'Audi l'anno scorso quando guidava la Peugeot 908 Hdi e in forza anche alla Ferrari come collaudatore, sarà pilota di riserva per l'equipaggio della Audi R18 n.3, quella di Bernhard-Dumas-Duval e sostituirà il tedesco infortunato già nella prossima prova del mondiale Endurance, la 6 Ore di Spa-Francorchamps del 6 maggio. Poi, se Bernhard non dovesse riprendersi in tempo per la 24 Ore di Le Mans del 16 giugno, Gené scenderà in pista anche nella maratona francese.

E' la terza volta che Audi nomina un pilota di riserva per l'Endurance: nel 2010 era Luhr e lo scorso anno il nostro Bonanomi. Entrambi sono enrtati poi nell'organico come piloti ufficiali.