È Fabio Leimer il campione Gp2 2013

È Fabio Leimer il campione Gp2 2013
Grazie al 4° posto nella gara-1 vinta da Rossi ad Abu Dhabi, con il rivale Bird fermo al via

Redazione

2 novembre 2013

da Yas Marina: Roberto Chinchero Con una gara d’anticipo Fabio Leimer si è matematicamente laureato campione 2013 della Gp2 Series. Il pilota svizzero del team Racing Engineering ha conquistato una fondamentale quarta posizione al termine della prima gara disputata oggi sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi. Il momento clou della corsa è avvenuto nei concitati minuti del via. Sam Bird, l’unico avversario che avrebbe potuto contrastare Leimer nella volata per il campionato, si è ritrovato con il motore spento sulla griglia di partenza, dove occupava la seconda posizione. Leimer, che scattava alle sue spalle, lo ha sfilato transitando terzo. Nelle battute finali lo svizzero ha ceduto una posizione al rimontante Marcus Ericsson, ma con Bird che è riuscito a risalire solo fino alla decima piazza, il quarto posto è stato sufficiente a Leimer per chiudere i giochi grazie a 18 punti di vantaggio (la corsa di domani ne può assegnare al massimo 17). Gara-1 è stata vita da Alexander Rossi, scattato dalla pole position. Al via lo statunitense del team Caterham è sfilato secondo, dietro il leader Jolyon Palmer, ma nelle fasi di pit-stop Rossi è riuscito a recuperare la prima posizione. Nelle ultime tornate Palmer ha provato ad insidiare lo statunitense, ma complice anche un ingresso in pista della Safety-Car, che ha congelato la gara per tre giri, le posizioni sono rimaste invariate. Nella corsa in programma domani, l’ultima della stagione 2013, scatterà dalla pole position Johnny Cecotto.

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi