L’Alfa Romeo 164 Pro-Car e il suo V10 “misterioso”

L’Alfa Romeo 164 Pro-Car e il suo V10 “misterioso”

Sebbene l’Alfa 164 Pro-Car non abbia mai corso una gara, una piccola parte del suo spirito è entrata nel progetto che iniziò la rinascita sportiva della Ferrari

Alessandro Vai

8 novembre 2016

La storia che stiamo per raccontarvi è una delle più affascinanti dell’industria automobilistica, una specie di piccolo giallo in cui si intrecciano interessi sportivi ed economici, ambientato in un epoca in cui tutto sembrava possibile, gli anni Ottanta. Era il periodo in cui Fiat comprava Alfa Romeo, completando il suo shopping di marchi italiani, ma era anche l’inizio dell’epoca più buia per la Ferrari in Formula 1; infine, erano gli anni ruggenti di Bernie Ecclestone che si accingeva a diventare il padrone del Circus. In questo scenario,

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi