La voce circolava da tempo. Un'ipotesi che si è trasformata in realtà. Sebastien Loeb sarà al via del Fia World Rallycorss Championship con i colori del Team Peugeot Hansen, vale a dire la squadra che gestisce le 208 WRX SuperCar ufficiali per la casa del Leone. Così, dopo l'esperienza a Pikes Peak ed alla Dakar, il "Cannibale", 9 volte Campione del Mondo Rally, continua la sua collaborazione con il Leone della Peugeot sulla tuta. L'obiettivo, ovviamente, sarà quello di imparare il più in fretta possibile la nuova specialità per cercare di vincere un Campionato del Mondo anche in una specialità diversa dai rally, impresa già riuscita a Petter Solberg che, dopo essersi imposto nel WRC nel 2003, ha vinto anche le ultime due edizioni del Mondiale Rallycross. Sarebbe bello vedere nel 2016 la sfida Solberg-Loeb nel WorldRX, ma il norvegese non ha ancora confermato i suoi programmi. Comunque la presenza del francese farà crescere ancor di più la popolarità del FIA WorldRX, che già negli ultimi anni è cresciuta notevolmente. Sicuramente il "Cannibale" avrà tutte le carte in regola per provare a vincere il titolo, visto che disporrà anche della Peugeot 208 WRX, vettura che nel 2015 ha dimostrato la propria superiorità, consentendo di vincere il Campionato costruttori a Peugeot-Hansen. Loeb, comunque, non è completamente nuovo alla specialità, visto che nel 2013 ha partecipato alla manche francese dell'EuroRX a Loheac e nel 2012 si è imposto nel X Games di Los Angeles, in California. Il suo compagno di squadra sarà Timmy Hansen, che nella passata stagione ha chiuso al secondo posto nella classifica del mondiale. Gianluca Lioce