WRC, rally Portogallo: Rovanpera nuovo leader

WRC, rally Portogallo: Rovanpera nuovo leader

Dominio delle Toyota nella seconda tappa della gara lusitana. Gara stregata per Loeb e Ogier ancora fermi

Marco Giordo

21 maggio

La grande sorpresa è arrivata alla fine della tappa, nel secondo passaggio sulla speciale più lunga della gara, quella di Amarante (37,24 km). Complice la pioggia caduta copiosa proprio mentre transitava il leader della gara Elfyn Evans, Kalle Rovanpera che era partito 4 minuti prima di lui, rifilava al gallese 13”1 passando così in testa alla gara per soli 4”. Per il resto la giornata è stata praticamente in tutto e per tutto un “Toyota day”, con Evans e Rovanpera che si sono aggiudicati ben sei speciali sulle sette in programma, lasciando solo lo scratch alla Hyundai di Neuville ad Amarante. Alla fine la casa giapponese ha concluso la giornata con tre vetture ai primi tre posti, con il giapponese Takamoto Katsuta terzo, con Sordo sulla Hyundai quarto davanti al compagno di squadra Neuville.

Riguardo ai due Séb, giornata stregata per Loeb ritiratosi nella terza prova del giorno ad Amarante per problemi al turbo, mentre Ogier si fermava all’assistenza per riparare la vettura dopo la stessa speciale per i danni causati e per il tempo perso in un’uscita sul crono precedente di Cabeceiras de Basto, dopo essersi distratto guardando sul display un problema al sistema ibrido. Mentre Loeb si è ritirato ed è già ripartito verso casa, Ogier sarà al via domani nella tappa finale composta da 48,87 km cronometrati suddivisi in 5 prove speciali, con un passaggio a Montim (8,69 km), due a Felgueiras (8,91 km) ed infine due nello storico crono di Fafe (11,18 km), che ospiterà nel secondo passaggio la power stage trasmessa alle ore 13.18 in diretta tv su Sky Sports.

WRC, le auto più incredibili in 50 anni di Mondiale Rally

Classifica del Rally del Portogallo dopo la seconda tappa:

1. Rovanpera in 3h13’46”7
2. Evans a 5”7
3. Katsuta a 1’50”1
4. Sordo a 1’55”8
5. Neuville a 2’25”9
6. Breen a 4’00”4
7. Loubet a 4’14”7
8. Tanak a 4’40”9
9. Fourmaux a 7’04”3


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi