Non è più come la Parigi-Dakar di una volta, il raid per auto, moto e camion che a Capodanno partiva dalla capitale francese per arrivare fino alle spiagge di Dakar dopo un'avventuroso tragitto anche nel Sahara in cui l'importante non era (solo) la velocità, ma anche non perdersi e, se vogliamo, riuscire a sopravvivere. Nel 1979, anno della prima edizione, i navigatori GPS non erano molto diffusi...

Ma anche ora che si è trasferita nel Sudamerica, attraversando Peru, Argentina e Cile, la Dakar mantiene un notevole fascino quale gara fra le più difficili e stressanti per piloti e mezzi. Per dare un'idea di cosa si tratti, se ancora non l'avete, eccovi il filmato ufficiale di presentazione dell'edizione 2013, che si disputerà dal 5 al 20 di gennaio. Buona visione.

m.v.