Dakar 2021, tappa 4: ancora Al Attiyah, Peterhansel come un’ombra

Dakar 2021, tappa 4: ancora Al Attiyah, Peterhansel come un’ombra© F. Duhamel/Red Bull Content Pool

Il francese su MINI resta leader della generale, Al Attiyah ottiene la terza vittoria di fila. Sainz e Loeb pagano pochi minuti di ritardo, Serradori perde molto terreno. A Riyadh la Dakar chiude la tappa più lunga

Fabiano Polimeni

6 gennaio 2021

Riyadh, dopo 338 km di prova speciale, vede ancora Nasser Al Attiyah e Mathieu Baumel vittoriosi alla Dakar 2021Terzo successo di fila per l’equipaggio su Toyota Hilux, in una giornata relativamente semplice, la più lunga frazione del raid, con gli 813 km complessivi.

Ma di frazioni facili e scontate, alla Dakar, non ve ne sono, così anche la Wadi Ad Dawasir-Riyadh registra un colpo importante nelle posizioni alte della generale, con Serradori-Lurquin - terzi dopo la frazione di ieri - a perdere le tracce dei migliori al secondo e terzo checkpoint, 14 minuti poi diventati 20 di ritardo, portati fino a Riyadh.

LATEGAN

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi