Dakar 2021, tappa 5: De Villiers il più veloce, Peterhansel all'attacco

Dakar 2021, tappa 5: De Villiers il più veloce, Peterhansel all'attacco© F.Duhamel/Red Bull Content Poo

Speciale ricca di episodi da Riyadh ad Al Qaisumah, tra le più insidiose della Dakar 2021. De Villiers-Haro vincono la prova, Al Attiyah controlla l'attacco di Peterhansel. Sainz e Loeb in crisi con la navigazione

Fabiano Polimeni

7 gennaio 2021

Chilometri ricchi di insidie e difficoltà, i 456 della quinta prova speciale della Dakar 2021. Da Ryiadh ad Al Qaisumah, con 205 km di trasferimento al termine del tratto cronometrato, accade di tutto.

Che vincano, ad esempio, De Villiers-Haro su Toyota Hilux, in controllo della prova speciale già dopo 43 chilometri. Che si ritiri l’equipaggio Lategan-Cummings, “scorta” veloce di Al Attiyah-Baumel: si verifica al chilometro 20 l’incidente che costa al pilota sudafricano la frattura della clavicola e il trasporto in ospedale, in un capottamento nell'attraversamento di un passaggio tra le pietre.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi