Ecco la Hyundai per il mondiale rally

Ecco la Hyundai per il mondiale rally
La versione definitiva della i20 WRC. Piloti di punta: Neuville e Sordo
Presente in

Redazione

10 dicembre 2013

Diventa grigia e rossa, in omaggio allo sponsor Shell la Hyundai WRC, la macchina con cui il gruppo coreano sfiderà nel 2014 Citroen e Volkswagen nel mondiale Rally. La Hyundai WRC è basata sul modello stradale i20 sviluppato nel reparto motorsport messo in piedi dalla casa coreana in Germania, ad Alzenau. La macchina segue le regole del rally Fia, quindi motore 4 cilindri turbo di 1,6 litri di cilindrata, con potenze superiori ai 300 cavalli. I piloti designati sono il belga Thierry Neuville (ex Ford) e lo spagnolo Dani Sordo (Ex Citroen). Neuville, appena 25enne, è la grande speranza del rallismo mondiale: Nella sua prima stagione vera nel mondiale, il 2012, ha corso nel Junior Wrc mentre quest'anno si è impegnato a tempo pieno nel mondiale conquistando con la Ford Fiesta il 2° posto in classifica iridata. Sarà la prima guida assoluta del team. Sordo, trentenne, ha grande esperienza avendo corso in WRC fin dal 2006 come pilota ufficiale Citroen al fianco di Loeb mentre negli ultimi anni ha gareggiato con la Mini per tornare alla Citroen nel 2013 quando ha vinto l'unico rally iridato della carriera, in Germania proprio davanti a Neuville suo nuovo compagno di squadra. Sordo inizierà il mondiale prendendo parte al rally di Montecarlo, mentre in altre gare la seconda Hyundai sarà guidata da differenti pilotai: ad esempio in Australia correrà Atkinson, in altre occasioni la feconda auto sarà guidata dal finlandese Hanninen, 32 anni, che  nel 2013 è stato il polita che ha portato avanti lo sviluppo della i20. hyudnai-wrc    

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi